Pici con ciccioli, pomodori del piennolo e ricotta di cestino

Pici con ciccioli pomodori del piennolo e ricotta di cestino

A volte ci si concede lo sfizio di un piatto semplicissimo che non faccia rimpiangere il gusto di quelli più elaborati. Ma non è questo il caso, per quanto, grazie alla qualità degli ingredienti, sia venuto fuori un primo saporitissimo. In realtà mi urgeva rispondere alla mia competitor, nonché mia editor, nonché mia ultradecennale e carissima amica Brunella, che si è messa in testa di farmi concorrenza con la sua rubrica “cucina for dummies” che ha come mission aziendale (o filosofia portante, mettetela come volete) quella di proporre piatti per chi ha bisogno di fare ambress’ ambress’ (traduzione per i forestieri: presto presto). Piatti pronti in pochi minuti per chi non vuole arrendersi alla deriva umana dei 4 salti in padella, ma che fondamentalmente non abbia né tempo né voglia di cucinare (e neanche particolari capacità, si intende). L’idea è forte, bisogna ammetterlo, vista la pigrizia imperante nella specie umana, ma Belli e Buoni non si tira dietro di fronte alle sfide e ha deciso che ogni tanto vi proporrà anche piatti for dummies in cerca di riscatto. In attesa delle prossime puntate…
PS la realizzazione di questo piatto è stata resa possibile grazie ad Alice, la mia carissima collega di scrivania che mi ha portato dalla sua Modena, una confezione maxi di ciccioli. Credo si sentisse in debito di riconoscenza visto che la sua forchetta spesso aleggia dalle parti della mia schiscetta da ufficio. Ad ogni modo un sentito ringraziamento a lei…

Ingredienti per due persone:

200 gr di pici

100 gr di ricotta di cestino

Una quindicina di pomodori del piennolo

50 gr di ciccioli

Olio e.v.o. q.b.

Uno spicchio d’aglio

Sale q.b.

Basilico q.b.

Una piccola precisazione in apertura. Ci sono ciccioli e ciccioli (o cicoli come vengono chiamati da queste parti). Quelli che sono stati utilizzati per questo piatto sono quelli che si ottengono dalla premitura del lardo nella preparazione dello strutto e sono croccanti e friabili. Gli altri, più frequentemente reperibili, sono un salume tipico napoletano che si ottiene dalla pressatura di pancia grassa di maiale, debitamente cotta in precedenza. Per intenderci meglio, quelli che vengono utilizzati come ripieno nel classico calzone fritto.

Il piatto in questione è davvero semplicissimo. Soffriggete uno spicchio d’aglio in olio e.v.o. (non lesinate). Quindi, una volta imbiondito, toglietelo e ripassate in padella per un paio di minuti la metà dei ciccioli che avete a disposizione (sminuzzateli prima se sono troppo grandi). In parte si scioglieranno, in parte si ammorbidiranno.

Pici con ciccioli pomodori del piennolo e ricotta di cestino Pici con ciccioli pomodori del piennolo e ricotta di cestino

Tagliate i pomodori del piennolo a metà, salateli dalla parte della polpa e fateli giusto ammorbidire (coprendo con un coperchio la padella). È importante che non diventino sugo, quindi non teneteli troppo e non schiacciateli.

Pici con ciccioli pomodori del piennolo e ricotta di cestino Pici con ciccioli pomodori del piennolo e ricotta di cestino

Quindi a fuoco spento aggiungete la ricotta di cestino e poco prima di scolare la pasta, stemperatela con un po’ d’acqua di cottura (conservatene un altro po’ da utilizzare successivamente).

Pici con ciccioli pomodori del piennolo e ricotta di cestino Pici con ciccioli pomodori del piennolo e ricotta di cestino

Quando la pasta sarà ben al dente, scolatela e saltatela in padella, aiutandovi, se necessario, con altra acqua di cottura.

Pici con ciccioli pomodori del piennolo e ricotta di cestino

Quindi impiattate, aggiungendo a pioggia altri ciccioli per dare croccantezza al piatto e decorate con qualche fogliolina di basilico.

Bon Appetìt!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...