Pappardelle al ragù bianco di coniglio con funghi porcini

Con l’arrivo dell’autunno, alla primo week end utile, non potevo non imbarcarmi in una spedizione tra i boschi della Val Camonica in cerca di funghi. Partenza all’alba, con la brina del primo mattino che si appiccica addosso e tanta voglia di raccogliere un cesto pieno di preziosissimi porcini. Come dite? Non è credibile? Ammetto! Li…

Spaghetti con pesto, telline e peperoni cruschi

A furia di sbriciolare cose a caso sui piatti di pasta, non poteva non venire l’ora di un’autentica leccornia della tradizione terronica e lucana per la precisione: il peperone crusco. Un piccolo souvenir, guadagnato a suon di help desk telefonici su ricette, procedimenti e suggerimenti culinari, da parte di una carissima amica che ha speso…

Fregola sarda con vongole, zucchine, bottarga e lime

Come di rito, settembre è il mese dei souvenir. Niente calamite, portachiavi e paccottiglia varia, per carità. Rigorosamente prodotti tipici, con cui provare nuovi piatti regionali o spingersi persino ai confini dell’esotico nei casi più arditi. In cima alla lista quest’anno, sono arrivati un po’ di prodotti dalla Sardegna: un pezzo generosissimo di pecorino, della…

Timballo di pasta alla norma

Dove eravamo rimasti, da quelle vacanze in Sicilia di un po’ di anni fa e dalle infinite squisitezze assaggiate. D’altronde se ricordo ancora i menù dopo oltre dieci anni, soprattutto io che tendo a dimenticare tutto, ci deve essere una motivazione più che valida. Se la pasta alle sarde furono ad appannaggio di quell’incantevole borgo…

Pasta alle sarde con melanzane

Marzamemi duemilaeboh. Un’esperienza culinaria indimenticabile in uno dei più bei borghi della Sicilia e, va da sé, d’Italia. Era la prima volta che mangiavo la pasta con le sarde, fu folgorazione. Nella realtà ne esistono diverse versioni, un po’ come per la caponata. Ogni campanile ne ha un’interpretazione, tutte incredibilmente squisite. Non posso giurare che…

Scialatielli con scampi e zucchine in duplice fioritura

A poche ore dal solstizio d’estate mi sembrava corretto dare spazio ad una delle protagoniste degli orti nella bella stagione. Nella realtà la ricetta doveva essere molto più semplice, dovendo contemplare semplicemente zucchine e scampi. Poi, però, passi, come di consueto al sabato mattina, dal tuo fruttivendolo di fiducia e ci trovi i ciurilli, quelli…

Pasta e piselli con provola e polvere di prosciutto crudo

Sembra che il termine lapalissiano sia stato coniato non per un tragicomico errore di trascrizione dell’epitaffio sul monumento funebre del militare francese, così come gli studi etimologici raccontano, quanto piuttosto dalla sconsiderata passione che il gendarme aveva per un buon piatto di pasta e piselli, preparata ovviamente con quelli freschi. E proprio in questo particolare…

Gnudi di ricotta e spinaci su zabaione salato con pepe rosa

Sono anni che compro esclusivamente uova biologiche, prodotte cioè in allevamenti non intensivi e in cui si fa uso di mangimi derivanti da agricoltura biologica. E sinceramente non so proprio come si faccia ad ostinarsi a comprare quelle da allevamenti intensivi, in gabbia o a terra che siano, fa davvero poca differenza. Le biologiche costano…