Salmone in tuffo di paprika con crumble di anacardi, purè di patate alla curcuma e crema di cime di rapa

Salmone in tuffo di paprika con crumble di anacardi pure di papate alla curcuma e crema di cime di rapa

Ho salvato un po’ di spezie colorate dal trasloco. In mezzo a pacchi e pacchetti, vecchi vestiti da buttare e qualche alimento scaduto, è uscita fuori una manciata di confezioni di spezie intonse che ho prelevato dalla dispensa e ho portato con me. Così mi son deciso a usarne qualcuna ad una delle prime occasioni utili. Nulla di speciale, solo un piatto colorato e qualche idea per una cena un po’ speciale.

Ingredienti per 2 persone:

Per il salmone:

Un trancio di salmone di circa 400 gr.

Paprika dolce q.b.

Olio e.v.o. q.b.

Sale q.b.

Per il purè:

300 gr di patate

30 gr di burro

Un bicchiere di latte

Curcuma q.b.

Sale q.b.

Per la crema:

Un fascio di cime di rapa

Uno spicchio d’aglio

Olio e.v.o.

Latte q.b.

Sale q.b.

Per il crumble:

40 gr di anacardi

30 gr di pan grattato

Olio e.v.o. q.b.

Per la decorazione:

Un paio di rametti di maggiorana

Mondate e lavate le cime di rapa. Strizzatele leggermente perché rilascino l’acqua in eccesso. Mettetele a stufare, quindi, soffriggendo precedentemente uno spicchio d’aglio in olio e.v.o. Coprite con un coperchio e fate andare fino a che non appassiscano completamente.

Mettete, nel frattempo, anche a scaldare le patate. Quando le cime di rapa saranno cotte, prelevatele insieme all’acqua che avranno rilasciato e frullatele con il vostro minipimer. Aggiungete durante quest’operazione del latte (magari regolandovi poco alla volta), per ottenere un composto liscio e denso.

Tritate, per il crumble, gli anacardi in un mixer.

Aggiungetevi una quantità in volume simile di pan grattato. Mescolate per ottenere un composto omogeneo. Tostatelo un poco, quindi, in una padella antiaderente già calda.

Dopo la tostatura, aggiungete un filo di olio e.v.o. e continuate a fino a che il crumble non si sarà formato ed abbia assunto un colorito più scuro. Quando le patate si saranno completamente ammorbidite, privatele della buccia e passatele con l’apposito utensile.

Passate quindi alla preparazione del purè. Sciogliete il burro in un pentolino ed aggiungetevi il latte. Quindi aggiungete la patata schiacciata e cominciate a mescolare. È importante che il purè venga liscio e privo di grumi.

Fate asciugare per bene e, una volta raggiunta la consistenza desiderata, aggiungete la curcuma per colorare il vostro purè.

Sezionate il vostro trancio di salmone dopo aver eliminato pelle ed eventuali lische. Quindi passatelo nella paprika fino a ricoprirne completamente le superfici di tutti e quattro i lati.

In padella, in un filo d’olio e.v.o., ripassate il trancio di salmone. Scottatelo da tutti i lati, ma non fate cuocerlo troppo.

Passate all’impiattamento. Disponete a vostro piacimento la crema di cime di rapa ed il purè alla curcuma (io mi sono aiutato con coppapasta di forme diverse), quindi aggiungete il salmone alla paprika, spolverate con abbondante crumble di anacardi, infine decorate con un rametto di maggiorana.

Bon Appetìt!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...