Risotto profumato al limone con spinaci e fasolare

Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare

Quando mi va di dare un tocco di solarità ad un risotto, ci infilo da qualche parte sempre dei limoni, le loro scorzette, o il loro succo, o entrambi. Proprio come Montale, quando li evocava, nell’omonima poesia, come panacea al gelo dei cuori che si approssima con l’inverno. Era una delle ultime occasioni, tra l’altro. I limoni torneranno ad allietare i nostri piatti solo all’inizio della primavera; tutt’al più, nei mesi freddi, proveranno a scaldare i nostri stomaci sotto forma di limoncello di Sorrento. 🙂

Ingredienti per due persone:

180 gr di riso parboiled

400 gr di spinaci freschi

500 gr di fasolare

Un limone

50 gr di burro

Olio e.v.o.

Uno spicchio d’aglio

Per il brodo:

Mezza cipolla

Una patata

Due carote

Un gambo di sedano

Sale q.b..

Cominciate col lasciare in acqua e sale le fasolare per farle spurgare. Ne ho comprate sia di quelle a guscio liscio, più grandi e con la lingua meno pronunciata, sia di quelle a guscio arricciato, più piccole e con la lingua più in evidenza. Preparate anche il brodo vegetale con le solite modalità. Mondate, quindi, e lavate con cura gli spinaci freschi.

Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare

In un pentolino alto, soffriggete uno spicchio d’aglio fino a farlo imbrunire, quindi toglietelo e stufate gli spinaci freschi. Saranno pronti in una decina di minuti scarsi.

Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare

Aprite le fasolare in una padella. Senza l’aggiunta di altro, tenendo la fiamma a fuoco vivo e coprendo con un coperchio. Conservate l’acqua che rilasceranno. Sgusciatene una parte e conservate l’altra con tutto il guscio. Serviranno, quest’ultime, per la decorazione.

 Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare

Tagliate la buccia di un limone, tenendo solo la parte gialla ed eliminando quella interna bianca e spugnosa. Tagliatela, quindi, a listarelle molto sottili. Estraete il succo del limone, poi, con l’aiuto di uno spremi-agrumi.

Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare

Passate alla preparazione del risotto. Sciogliete in padella 30 gr di burro e fate tostare per un minuto il riso (ho utilizzato come sempre un ribe parboleid, che difficilmente scuoce). Quindi versate abbondante brodo e cominciate a far assorbire l’acqua al riso.

Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare

Nel frattempo sminuzzate gli spinaci, tagliandoli a coltello. Proseguite la cottura del risotto con altro brodo e con l’acqua rilasciata dalle fasolare. Quindi a cottura quasi ultimata, aggiungete gli spinaci.

Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare

Amalgamate bene. Quindi aggiungete il succo del limone.

Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare

Fate asciugare anche il succo di limone. Completate, quindi, la mantecatura, aggiungendo le fasolare sgusciate ed un’altra noce di burro. Amalgamate bene.

Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare Risotto profumato al limone con spinaci e fasulare

Passate, infine, all’impiattamento. Con l’aiuto di un coppa-pasta, disponete il risotto al centro del piatto di portata, decorando con le bucce di limone e con le fasolare lasciate da parte.

Bon Appetìt!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...