Peperoni imbottiti con olive, capperi, provola ed acciughe di Sciacca

Peperoni ripieni con olive capperi provola ed acciughe di Sciacca

Settembre è il mese dedicato ai souvenir. Chi mi vuole bene, sa che, portandomi qualche prodotto tipico, mi rende felice. Gli occhi di un bambino che si illuminano in un negozio di giocattoli, più o meno. Mi sono arrivate un po’ di specialità dalla Puglia e dalla Sicilia, che dilazionerò con parsimonia nei prossimi piatti. In questo caso fanno il loro debutto su Belli e Buoni i meravigliosi filetti di acciughe di Sciacca, una delle tante leccornie non troppo conosciute che la Sicilia ha da offrire. Un prodotto eccezionale, le cui fasi della lavorazione restano tutt’oggi del tutto manuali.

Ingredienti per due persone:

4 peperoni a corno

4 fette di pane grandi

Una dozzina di olive nere

Una ventina di capperi

3 fette di provola fresca

8 filetti di acciughe

1 uovo

Sale q.b.

Olio e.v.o. q.b.

Uno spicchio d’aglio

Pan grattato q.b.

Per la decorazione:

Un ciuffetto di basilico

Peperoncino a fili

Cominciate a mettere a bagno in acqua le fette di pane raffermo (ma non troppo) e a dissalare i capperi.

Peperoni ripieni con olive capperi provola ed acciughe di Sciacca Peperoni ripieni con olive capperi provola ed acciughe di Sciacca

Prendete, poi, i peperoni a corno. Con un coltello a punta togliete la parte in corrispondenza del peduncolo e rimuovete i semi all’interno.

Peperoni ripieni con olive capperi provola ed acciughe di Sciacca Peperoni ripieni con olive capperi provola ed acciughe di Sciacca_4

Tagliate quindi a pezzetti la provola e snocciolate le olive. Separate, quindi, la crosta del pane dalla mollica e stringete quest’ultima tra le mani, in modo da eliminare l’acqua.

Peperoni ripieni con olive capperi provola ed acciughe di Sciacca Peperoni ripieni con olive capperi provola ed acciughe di Sciacca

In padella fate soffriggere in olio d’oliva uno spicchio d’aglio (per la cronaca ho usato l’aglio rosso di Nubia, anche quello prezioso souvenir siculo). Quindi ripassate in padella la mollica di pane, le olive i capperi e i filetti di acciughe, amalgamando bene. A fuoco spento aggiungete l’uovo sbattuto e la provola (per evitare che fili). Continuate ad amalgamare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Peperoni ripieni con olive capperi provola ed acciughe di Sciacca Peperoni ripieni con olive capperi provola ed acciughe di Sciacca

Riempite, quindi, con l’aiuto di un cucchiaino, i peperoni col composto ottenuto, equi-distribuendo i vari ingredienti. Compattate bene l’imbottitura all’interno e forate leggermente la punta dei peperoni. Cospargete l’estremità dell’imbottitura di pan grattato. Disponete, infine, i peperoni in una teglia aggiungendovi dell’olio d’oliva e spolverando, in ultimo, con altro pan grattato. Mettete in forno non ventilato a 180° per 50 minuti/un’ora.

Peperoni ripieni con olive capperi provola ed acciughe di Sciacca Peperoni ripieni con olive capperi provola ed acciughe di Sciacca

Quando i peperoni saranno pronti, tirateli fuori dal forno e fate raffreddare per 5 minuti. Completate l’impiattamento con del peperoncino a fili e un ciuffetto di basilico.

Bon Appetìt!

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...