Fusilli al ferretto con pesto di rucola, polpo e pomodorini gialli e rossi

Fusilli al ferretto con pesto di rucola polpo e pomodorini gialli e rossi

Per quanto quelli comprati, artigianali e di Gragnano, fossero di altissima qualità (e ci credo, per quanto mi è costato un pacco di pasta!), voglio rivolgere un appello vero e proprio a tutti voi: AAA Cercasi ferretto per fusilli disperatamente! Sono due anni che ne cerco uno senza alcun risultato. Pare nessuno lo venda più. Se qualcuno di voi si trova a passare dalle parti dell’alta Irpinia, capitale indiscussa del fusillo al ferretto, e volesse rendermi una persona felice, potrebbe chiedere in qualche vecchia bottega se ne hanno uno. Prometto il rimborso della spesa sostenuta ed invito a pranzo!

Ingredienti per due persone:

200 gr di fusilli al ferretto

2 polpi piccoli da 150/200 gr ciascuno

10 pomodorini rossi

10 pomodorini gialli

Un fascetto di rucola

Uno spicchio d’aglio e mezzo

Una dozzina di pinoli

Mezzo peperoncino

Olio e.v.o. q.b.

Cominciate a mondare e a lavare la rucola sotto abbondante acqua corrente e nel caso non l’abbia già fatto il vostro pescivendolo per voi, a pulire anche i polpi. Se siete amanti dei film splatter potrete cimentarvi senza problemi. Rivoltate la testa del polpo staccando la sacca dove è contenuto il nero. Quindi, con l’aiuto di una forbicina, tagliate via gli occhi. Infine spingendo con i pollici la parte centrale del polpo fate scivolare via l’ossicino contenuto nella bocca. Sciacquate, anche qui, sotto acqua corrente.

Fusilli al ferretto con pesto di rucola polpo e pomodorini gialli e rossi Fusilli al ferretto con pesto di rucola polpo e pomodorini gialli e rossi

Soffriggete in un pentolino uno spicchio d’aglio in olio e.v.o. Quando sarà imbiondito, toglietelo e metteteci i polpi. Vi consiglio di tenerli inizialmente per la testa ed immergere nell’olio caldo solo le punte delle braccia per qualche istante. In questo modo si arricceranno e saranno più coreografiche. Quindi lasciate cuocere il polpo intero per pochissimi minuti, per non indurirlo.

Fusilli al ferretto con pesto di rucola polpo e pomodorini gialli e rossi Fusilli al ferretto con pesto di rucola polpo e pomodorini gialli e rossi

Passate quindi alla preparazione del pesto. Inserite la rucola in un mixer con mezzo spicchio d’aglio (anche meno se lo spicchio è grande), mezzo peperoncino, i pinoli e l’olio e.v.o. Fate andare qualche minuto fino ad ottenere un bel pesto. Aggiustate di sale e versateci sopra altro olio. Richiudete il recipiente con il cellophane per non far prendere troppa aria al pesto, per evitare che si ossidi.

Fusilli al ferretto con pesto di rucola polpo e pomodorini gialli e rossi Fusilli al ferretto con pesto di rucola polpo e pomodorini gialli e rossi

Mettete a scaldare nel frattempo l’acqua per la pasta. Nell’attesa tagliate il polpo a pezzettini, tenendo le braccia lunghe nella loro interezza per poterle utilizzare nella decorazione. Tagliate anche i pomodorini a metà e salateli dalla parte della polpa.

Fusilli al ferretto con pesto di rucola polpo e pomodorini gialli e rossi Fusilli al ferretto con pesto di rucola polpo e pomodorini gialli e rossi

Versate il sugo del polpo nella padella in cui salterete la pasta e fate andare per pochissimi i minuti i pomodorini. Dovranno solo ammorbidirsi e non sfaldarsi (non fate un sugo in poche parole). Quindi aggiungete i pezzettini di polpo che avete tagliato.

Fusilli al ferretto con pesto di rucola polpo e pomodorini gialli e rossi Fusilli al ferretto con pesto di rucola polpo e pomodorini gialli e rossi

Aspettate che la pasta si cuocia. Solitamente i tempi per la pasta artigianale sono piuttosto lunghi. Va da sé, nel caso usiate pasta fresca, i tempi di cottura saranno ridottissimi. Scolate, ad ogni modo, ben al dente e saltate in padella. Dapprima senza  il pesto di rucola, quindi, aggiungendo in un secondo momento anche quello.

Fusilli al ferretto con pesto di rucola polpo e pomodorini gialli e rossi Fusilli al ferretto con pesto di rucola polpo e pomodorini gialli e rossi

Continuate a saltare fino a che il pesto non si sarà perfettamente amalgamato alla pasta.

Fusilli al ferretto con pesto di rucola polpo e pomodorini gialli e rossi

Completate l’impiattamento con le braccia del polpo.

Bon Appetìt!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...